Vergogna made in Italy: vendiamo sempre più armi a regimi sanguinari (e ne andiamo fieri)

Sharing is caring!

Nel 2016 le esportazioni italiane di armamenti hanno superato i 14,6 miliardi di euro, con un aumento dell’85,7% rispetto al 2015. E molte di queste armi vanno a paesi fuori dalla Nato, spesso, come l’Arabia Saudita, autori di massacri

Sharing is caring!

Precedente Agente del Sisde racconta cosa succederà in Italia Successivo QUELL’ENERGIA PULITA CHE IL GOVERNO ITALIANO INSABBIO’ SU ORDINE DEGLI U.S.A