Radium Girls: La Storia (dimenticata) delle ragazze radioattive che lottarono per i diritti dei lavoratori

Sharing is caring!

La storia delle Radium Girls (le Ragazze Radioattive) ha dell’incredibile, oltre ad essere una pietra miliare della lotta per i diritti dei lavoratori. Tutto comincia negli anni ’20, quando importanti scoperte riguardanti la radioattività di alcune sostanze ebbero una risonanza mediatica tale da aprire la strada ad un pericolosissimo mercato.

Radium-Girls-03
Una società del New Jersey, Stati Uniti, colse l’occasione per impiegare in modo “rivoluzionario” le proprietà di questi materiali e, grazie ad una vernice radioattiva inventata dal Dr. von Sochocky, iniziò a produrre orologi dal quadrante luminoso, gli UnDark.

Radium-Girls-04
Per ottenere l’effetto, le giovani operaie della fabbrica dipingevano a mano i prodotti. All’epoca la pericolosità delle sostanze radioattive non era ancora nota al popolo  (al contrario, i chimici e gli stessi imprenditori prendevano tutte le adeguate precauzioni). Le dipendenti della U.S. Radium Corporationmaneggiavano liberamente il materiale, a mani nude e senza alcun tipo di protezione.

Radium-Girls-05
Intanto l’appeal del marchio “radioattivo”cresceva sempre di più, tanto da indurre molti produttori ad etichettare in questo modo i loro beni (perfino alimentari), indipendentemente dall’effettiva presenza di radioattività.

Radium-Girls-06
L’aumento delle vendite tuttavia era strettamente legato all’aumento delle morti sospette tra gli operai di alcune fabbriche, in particolare la U.S. Radium Corporation.

Radium-Girls-08

Le dipendenti della società – molte delle quali appena uscite dal liceo – cominciarono agonfiare il viso e a perdere i denti senza alcun apparente motivo: secondo i medici erano in buona salute. Poi, una per una, iniziarono a morire.

Radium-Girls-09
Il legame tra materiali radioattivi e morti precoci cominciava a farsi sempre più chiaro; fu così cheGrazia Fryer, anche lei operaia nella fabbrica del New Jersey, decise di avviare uno dei processi più importanti della storia dei diritti dei lavoratori.

Radium-Girls-15
Nonostante l’inspiegabile opposizione della comunità medica, pronta a testimoniare in favore delle sostanze radioattive, alla Fryer si unirono diverse colleghe nelle sue stesse condizioni di salute, così deboli da non riuscire neanche ad alzare il braccio in tribunale in occasione del giuramento.

Radium-Girls-16
Quando le presunte verità scientifiche non tennero più di fronte al pietoso stato delle Radium Girls – così ribattezzate dai media nel corso del processo – la U.S. Radium Corporation evitò il peggio grazie ad un accordo stragiudiziale con le sue dipendenti, riconoscendo loro un ingente risarcimento, un assegno annuale, spese legali e mediche.

Radium-Girls-11
Tutte quelle donne morirono poco dopo il processo, ma il caso delle Radium Girls divenne un importante precedente, in seguito al quale leggi e regolamenti corsero in soccorso di tutti i lavoratori.

 Fonte lanonaporta

Sharing is caring!

Lascia un commento

*