Questi animali mostrano esattamente cosa c’è di sbagliato nell’industria della carne

Sharing is caring!

di L.M.P.I

Questa creatura può apparire fortemente trasformata, o addirittura falsa, ma i suoi gonfi muscoli sono reali ed è stato creato in questo modo intenzionalmente. Si chiama il toro belga blu ed è frutto di una selezione artificiale durata molti anni. La mutazione si chiama “doppia muscolatura” e si verifica quando manca il gene che regola la crescita muscolare. L’industria della carne ha sfruttato questa mutazione per aumentare i profitti, bovini più grandi = più carne.

Questo ha un costo per i bovini non indifferente, la vita per questi animali è molto difficile a causa delle loro dimensioni. I problemi cominciano con la gravidanze, che sono di solito molto difficili da portare avanti, i vitelli nascono con un potenziale numero di difetti congeniti. Alcuni hanno problemi  cardio-respiratorio, ossei, problemi articolari, tra gli altri disturbi. Spesso questi problemi conducono ad una morte precoce.

Ma tutto è fatto a scopo di lucro, fino a quando la macchina industriale consentirà di rastrellare la vita per il profitto vedremo animali maltrattati per i capricci degli uomini. Tutto ciò, può essere fermato? Si, bisogna non sostenere le aziende agricole che abusano dei loro animali con l’allevamento selettivo e trattamento antibiotico.

La mia parte intollerante

Sharing is caring!

Lascia un commento

*