Diego Fusaro: Il mito del “cittadino globale”, migrante sradicato e senza patria

Sharing is caring!

Diego Fusaro sfata il mito della “cittadinanza globale”.

Qui il video:

Sharing is caring!

Precedente Della Luna: noi e il cantiere (zootecnico) del pensiero unico Successivo Di rigore si muore. Lo sanno… e quindi insistono! I tagli sono una catastrofe, ma insistono col rigore di bilancio

Lascia un commento

*